Home Campionato Juve-Napoli, Agnelli non le manda a dire: “Siamo dei provinciali”

Juve-Napoli, Agnelli non le manda a dire: “Siamo dei provinciali”

74

Dopo che il Napoli non si è presentato a Torino per la terza partita di campionato, il presidente della Juventus Andrea Agnelli ha rilasciato alcune forti dichiarazioni in conferenza stampa: “È evidente che il fatto che una squadra non raggiunga uno stadio per giocare una partita prevista sicuramente non dà una grande immagine di noi – ha dichiarato Agnelli -. Noi siamo però troppo provinciali, ci preoccupiamo poco di ciò che avviene al di fuori dei nostri confini, quindi siamo abituati ad essere assolutamente autoreferenziali e ci preoccupiamo esclusivamente delle opinioni interne al nostro paese, senza capire i danni che invece facciamo all’immagine del calcio a livello internazionale, per poi – ha concluso il numero uno della Juve – riempirci la bocca che l’unico aspetto per la crescita futura del calcio italiano è lo sviluppo internazionale”.